Benincasa, il brigante che riuscì ad evadere dal carcere di Cotrone

Le storie dei briganti, quasi esclusivamente confinate ai fitti boschi della Sila, alle sconfinate valli del Pollino o alle pendici dell'Aspromonte, spesso si sono incrociate, per qualche motivo, con la storia della città di Crotone. Episodi sporadici e fugaci, avvenuti in periodi diversi della storia indipendentemente dai fatti riguardanti la tanto discussa Unità d'Italia. Gli episodi più...

Tentativi di redenzione

Oggi, per puro caso, mi sono ritrovato a fare un salto a Taranto. Non ci andavo da un anno circa, e sostanzialmente ho ritrovato la stessa città di allora. Un giro veloce sul corso prima di rientrare a casa, un occhio alle vetrine. Solite cose. Nel passeggiare, siamo arrivati praticamente alla fine (all'incrocio con Via Cugini, per intenderci). E li siamo stati fermati da un uomo, sulla...

Le “usanze dei morti” in Calabria e nel crotonese

Anche quest'anno mi tocca vedere che in molti condividono e danno spazio alle solite fesserie. "Noi non festeggiamo halloween, che è una festa pagana!", o peggio ancora "satanica". Macché, questi prodi religiosi festeggiano "i morti", così come vuole la religione, la tradizione. Un cortocircuito palese, avallato ed ingigantito dal racconto nostrano che parla di "feste importate" e "tradizioni...