Il SIN di Crotone

In questi giorni avrete sicuramente sentito parlare del fatto che sono state aggiunte altre 12 aree all'interno della perimetrazione del SIN di Crotone. Per chi segue la vicenda da tempo, si tratta delle aree già sottoposte a sequestro durante l'indagine Black Mountains: molte di queste sono frequentate quotidianamente, essendo di pubblico accesso. Fortunatamente, le opere di bonifica...

Nuotando in un mare di dati

In questi anni abbiamo assistito ad un perenne contrasto sui dati relativi alla balneabilità e all'inquinamento del nostro mare. Da una parte troviamo i dati forniti periodicamente dall'Arpacal, mentre dall'altra troviamo i dati raccolti dal meetup del M5S locale. La cosa quantomeno curiosa è che, andando a confrontare questi dati, scopriremo che sono sempre molto, molto differenti. Anche a...

Le “navi a perdere” nel Crotonese

Ieri sera Giulio Golia ha riacceso l'attenzione sulle navi a perdere, più generalmente note come navi dei veleni (nonostante il diverso significato). Parliamo di imbarcazioni caricate con rifiuti altamente inquinanti, tossici, spesso radioattivi, che vengono fatte affondare volutamente in tutto il Mediterraneo per mano della criminalità organizzata. In un primo rapporto si stimarono gli...