Entro Pasqua non vedremo nulla

Oggi come non mai è opportuno chiedersi se sia necessario, nel dibattito politico e informativo, un moderato silenzio. Non un silenzio inteso come censura o mancanza di informazione, ma da inquadrare come un doveroso atto di responsabilità nei confronti degli ascoltatori. Siamo abituati a chiedere risposte alla politica, ed i politici hanno capito che devono promettere, perché ci si accontenta...

La stampa e le fonti inattendibili

Ieri sera è successo un casino, che sicuramente non sarà passato inosservato: è stato riportato da più testate online che dei cinque nuovi casi di coronavirus positivi nel crotonese, ben 4 fossero dei dipendenti del Romolo Hospital, e dunque da collegare al primo caso registrato in città. Neanche il tempo di pubblicare questi articoli, e nell'arco di qualche condivisione sono arrivate una...

La solita bufala sui treni soppressi

Da qualche anno a questa parte c'è l'insana tendenza di lanciare allarmi infondati su presunte soppressioni di tratte ferroviarie. Allarmi che riscuotono un notevole successo sui social, ricevendo migliaia e migliaia di interazioni, condivisioni e commenti indignati, e rappresentano un piccolo paradosso calabrese, dove tutti sembrano voler difendere a spada tratta un servizio utilizzato da...