Speriamo di crescere, in digitale

Mentre mi trovavo a Londra, mi era sfuggito il progetto Crescere in Digitale, un corso di formazione a tutti gli effetti con un obiettivo ambizioso: fornire delle competenze reali a giovani “smanettoni”, cioè quelli che sanno fare un po’ di tutto ma che non dispongono di skills ben definite. Chiunque può frequentare il corso, completamente gratuito, della durata di circa 50 ore, iscrivendosi al portale entro Dicembre 2016.

Dopo aver seguito il corso ed aver ottenuto l’attestato, vorrei spendere giusto due parole sulle tematiche trattate. Partiamo dall’assunto che il corso è dedicato in gran parte al marketing, al commercio e alle tecniche affini. Non vi aspettate quindi nulla di tecnico. Potremmo definirlo un corso molto basico, dedicato sopratutto a concetti base e fondamentali dell’internet di oggi, delle sue potenzialità e del suo bacino d’utenza. Pesa molto la partnership con Google: ci sono molti moduli incentrati solo ed esclusivamente sulle gapps, spesso ripetitivi e superficiali, e pochissimi approfondimenti riguardo i software più usati al giorno d’oggi.

Tecnicismi a parte, offre una panoramica molto vasta e completa sul quello che è il mondo del marketing online, fornendo degli schemi di utilizzo replicabili su più attività. Il consulente di marketing in fondo è una figura molto richiesta, e l’obiettivo del corso è proprio questo, dare una formazione di base per essere in grado non solo di “fare pubblicità”, ma anche di farla decentemente.

Consiglio vivamente di seguire il corso, partendo dal fatto che non fa mai male avere qualche competenza in più. Magari, anzichè dover ricorrere ad un digilizzatore per la vostra azienda, potreste ricoprire voi stessi il ruolo. E se non sapete come fare, beh, vi servono solo 50 ore per avviarvi. E poi, un’attestato in più non fa mai male, dato che non sfigura mica sulla parete o nel vostro CV 😀