Artisti fortunati

È prorio vero quando si dice che la fama dell'artista non è dettata dalla sua bravura. O perlomeno, non del tutto. Ed in questi giorni, in città, ne stiamo avendo una palese riprova: a partire dal 9 novembre scorso, c'è un nuovo street-artist che abbellisce con i suoi paste-up le vie del centro. Un soggetto ignoto che si firma "Frog", che tuttavia ha goduto sin da subito degli onori delle...

MuSaBa, tra arte ed autocelebrazione

Oggi, finalmente, sono andato a visitare il MuSaBa. Dopo aver letto del compleanno di Spatari, ho pensato che sarebbe stata cosa buona e giusta "approfittare" di una visita con gli artisti ancora in attivo, e così, di buona pazienza, ci siamo messi sulla jonica fino a Mammola. Che dire, il parco è bello. Molto colorato, per quanto non disponga di molte installazioni, ricco di spunti e...

Le opere del Museo del Mare e dei Miti

Collocazione opere artistiche Museo del Mare e dei Miti Crotone
Dove si trovano queste installazioni artistiche?

Molte persone lamentano spesso che nella nostra terra ci sia una grave carenza di arte. Non ho mai condiviso questa affermazione, ed ho sempre pensato che una frase di questo tipo possa uscire solo da bocche poco informate, o comunque che di arte ne capiscono quanto un semplice testo scolastico. In molte discussioni da aperitivo, mi sono sempre sentito dire che altrove le città sono piene di installazioni artistiche, di statue, di opere futuristiche, e quant’altro… Mentre qui da noi, a causa di questa mancanza di arte, è già tanto che mettono gli addobbi per Natale.

Questa osservazione è però ingannevole. Considerando che c’è moltissima gente dedita all’antica arte del vandalismo, vuoi per un motivo o per un altro, lasciare per strada un qualunque oggetto può essere controproducente. Non si contano pittori, scultori e musicisti che popolano la città (e la provincia) di Crotone, come tutta la Calabria del resto. Solo che ad esporsi c’è sempre qualche rischio, da noi…

E questo rischio l’hanno voluto correre quelli del Museo del Mare e dei Miti, che in un periodo compreso tra il 2005 ed il 2007 hanno piazzato lungo le strade del Crotonese 14 installazioni artistiche, seguendo due temi principali: I Pianeti del Sistema Solare e gli Elementi del Passato.

Purtroppo per loro, questo tentativo di arte contemporanea non ha preso nel nostro territorio. È vero, le opere (e gli artisti) di arte contemporanea possono sembrare molto “strani” certe volte. Assurdi, insensati, ed anche osceni! Ma alla nostra mente basta poco per interpretare qualcosa. Basta poco per dare un senso ad un oggetto con una strana forma. Addirittura, bastavano le poche informazioni scritte vicino alle opere per comprenderne il significato. Ma… tra vandalismo, incuria e menefreghismo, le opere non sono solo state dimenticate, ma anche additate come inutili e senza senso. E sopratutto, poche persone sanno che queste opere esistono, e siano piazzate su una strada che percorrono almeno un paio di volte al mese.

Questa cartina con i punti delle installazioni ormai non è più valida. Molte opere sono state spostate, altre sono state distrutte e non si possono più vedere. Ad ogni modo, analizziamo nel dettaglio il progetto, vedendo tutte e 14 le opere che sono state create per abbellire la città, e che purtroppo hanno avuto una fine prematura.

Leggi tutto “Le opere del Museo del Mare e dei Miti”