Vai al contenuto

I primi morti per il caldo

Le alte temperature di questi giorni hanno portato diversi effetti “collaterali”, che i più non vedono. Eppure, basterebbe farsi un breve giro in spiaggia con un minimo di spirito d’osservazione, per rendersi conto che questa è ricoperta da tanti piccoli granchietti. Tutti morti.

(altro…)

Serbatoio (finalmente) ritirato

Non è un pesce d’aprile. Almeno spero. Perché questa mattina, con mia somma sorpresa, ho notato che il serbatoio di un’auto adagiato sulla spiaggia dallo scorso novembre è stato finalmente ritirato. Chi lo ha preso resta un mistero, ma si conclude così una vicenda lunga circa tre mesi.

(altro…)

L’Atam ha fatto un passo avanti

Quando si vuole, si possono fare passi da gigante. Certo, in Calabria c’è bisogno di tempo, ma alla fine c’è chi ci riesce per primo e ti ricorda il divario tra le varie città di una stessa regione. Ed oggi, a fare il passo avanti degno di nota, c’ha pensato l’Atam, prima azienda di trasporto ad essersi interfacciata con Google Maps.

(altro…)