Come era è come sarà

Oggi, passeggiando, pensavo. Pensavo ai fiumi di parole dette e scritte, in questi anni. A chi c'ha speso una vita prima di me. A chi si è dedicato anima e corpo. A chi c'ha scommesso tutto. Pensavo alle parole di mio padre, quando gli dissi che volevo tornare a vivere qui. Ecco, pensavo a questo, tutto per colpa di quel cartellone. "Kroton! Come era, come sarà". Uno slogan altisonante che...