Un cambio che non lo era?

La vecchia locandina

Alla fine è arrivata la tanto attesa conferma: i Litfiba non si esibiranno nello Stadio Ezio Scida, ma presso il Settore B, che questa volta è stato chiamato con il suo vero nome (non come quando per Gigi d’Alessio è stato rinominato “Arena Pitagora“). La voce era nell’aria almeno da una settimana, quando proprio dal Comune facevano sapere di un possibile cambio di programma, per il semplice fatto che il 12 Agosto il Crotone debutterà in Coppa Italia. Insomma, un cambio di location per evitare possibili “danni” al terreno dello Scida, ipotesi sollevata anche da numerosi tifosi.

Tuttavia, si vocifera anche un’altra storia. A quanto si dice, non ci sarebbe mai stato il via libera per far svolgere il concerto all’Ezio Scida. Oscuri sarebbero i moventi: forse davvero per timori sul terreno di gioco; forse per paura di non riuscire a rimediare in una manciata di giorni a possibili disagi; forse perché i Litfiba non piacciono ai diretti interessati. Sarà! Ma sempre più voci sono concordi nell’affermare che “si sapeva dall’inizio”, dato che dall’Ezio Scida non è mai arrivata conferma di voler ospitare l’evento, che dunque è passato al “secondogenito” naturale.

A questo punto, sarebbe interessante capire il perché di questo girotondo. Sapendo anche delle possibili incombenze sullo stadio, non si poteva organizzare direttamente il tutto presso il Settore B? Parliamo in ogni caso di spazio comunali, di dimensioni non troppo dissimili, con una sola differenza: il Settore B ha già ospitato eventi del genere, lo stadio no.  Certo, lo stadio risulterebbe più attrezzato per i grandi concerti (ingressi controllati, bagni, posti a sedere ecc.), ma ad oggi non ne annovera neanche uno nel suo storico curriculum.

Nulla di grave, in fondo: il concerto si svolgerà regolarmente, neanche troppo lontano dalla sua location originale, e chi vorrà potrà addirittura richiedere il rimborso. Resterà il mistero dell’evento che si dava per scontato allo stadio, ma che in fondo tutti sapevamo si sarebbe tenuto al Settore B. A questo punto, non si fà prima ad impiegare direttamente quell’area? 😀

Storie di piccoli litigi e piccoli screzi, in questa tranquilla estate.