Alfano il progressista

Certe volte accadono cose insolite. Qualche giorno fa, ad esempio, é capitato che Angelino Alfano abbia fatto una dichiarazione inaspettata sulla “questione burkini”, ossia sul fatto che diversi sindaci francesi abbiano deciso di vietare gli “abbigliamenti inappropriati” in spiaggia, come i burkini.

Essendo abituati alle dichiarazioni di Alfano, e conoscendo le sue posizioni spesso al limite della logica, ci si aspetterebbe un plauso al divieto. E invece Alfano ci sorprende, e dichiara che in Italia non si farà nulla di tutto ciò, perché da noi si garantisce la libertà di culto.

Una presa di posizione decisamente atipica e non troppo condivisa in quello che è oggi il centro-destra, ma una posizione forte, oltre che giusta.