Cambiare la lingua di Firefox

Può capitare di installare Firefox di fretta, e di lasciare preimpostata la lingua inglese. Un sacrilegio per tutti gli amanti della nobile lingua, ma anche una eventuale difficoltà per chi l’inglese non lo mastica proprio bene. Non bisogna però abbattersi: anche nelle nuove versioni del software è possibile cambiare la lingua anche dopo l’installazione, senza dover disinstallare e reinstallare. Operazione che richiede pochi minuti, ma certe volte annoia a morte.

Per prima cosa, installiamo il Language Pack in Italiano, come se fosse un’estensione. Fatto questo, ci basta aprire una nuova scheda e digitare about:config, per avventurarci in una magica schermata. Modificate solo quello che vi viene detto, il resto, se non siete sicuri, non toccatelo. Prima di accedere infatti vi verrà chiesto proprio di stare attenti, e dovrete prometterlo cliccando il bottoncino.

Comparse tutte le righe con i vari valori, usiamo il motore di ricerca per modificare solo quello che ci serve. Cerchiamo per prima cosa la stringa intl.locale.matchOS, ed assicuriamoci che il suo valore sia false. In caso contrario, modifichiamolo. Dopodichè, cerchiamo la stringa general.useragent.locale, che avrà come valore la lingua che avete accettato (probabilmente en-US). Modifichiamo il valore con il nostro amato Italiano, ossia it-IT.

Adesso ci basta chiudere e riavviare Firefox, per potercelo godere nella nostra bella lingua 😉