Rimuovere il dosatore dalle nostre bottiglie

È un peccato romperlo, però ...
È un peccato romperlo, però …

Per quanto utile, il dosatore delle bottiglie di alcolici certe volte può essere un limite. Se dovete per esempio preparare da bere per molte persone, o se dovete preparare più cocktail, o se volete semplicemente vedere fluire liberamente l’alcool dalla bottiglia, potete fare il tutto molto più velocemente senza il dosatore.

La domanda postami oggi è: come faccio a toglierlo? Non si può svitare come il tappo, ne potete segarlo o martellarlo via. Rischiate solo di rompere la bottiglia e di far finire nel vostro liquore schegge di plastica. Questo infatti è tenuto bloccato dalla guida, spesso in alluminio, che scende sul collo della bottiglia.

È molto semplice: per rimuovere il dosatore, dovete rompere la guida. Io preferisco usare un coltello, ma andrebbero bene anche taglierini e forbici (sempre attenti alle dita eh!). Una volta tagliata, il dosatore verrà via senza alcuno sforzo. Se la vostra bottiglia non è dotata di questo accorgimento, allora dovete provare a sollevare il dosatore.

Semplice semplice. Indovinate: che bottiglia è? 😎