Prepararsi al caos

A partire dalle 18 di oggi, e per tutto domani, la metropolitana di Londra sarà completamente ferma. I dipendenti infatti stanno per scioperare a causa di una serie di mancanze, anche se il motivo principale dello sciopero riguarda un mancato accordo sui pagamenti dei dipendenti notturni. A parlare con i dipendenti poi (quelli che stanno ai “tornelli”) i motivi dello sciopero sarebbero innumerevoli: dalla carenza di sicurezza durante gli orari notturni allo stipendio troppo basso, dalla mancanza di mezzi e attrezzature fino alla cattiva organizzazione e gestione.

Insomma, domani sarà un inferno. Si, ci saranno i bus, i taxi e i vai servizi privati, ma la metropolitana è forse il mezzo che copre maggiormente il trasporto pubblico della city. Staremo a vedere.

Una curiosità: in genere, in alcune fermate della metro, viene esposto all’ingresso il “think of the day“. A Kennington l’usanza è radicata, ed ogni giorno c’è un messaggio diverso. Il messaggio di oggi è una piuttosto famosa affermazione di Che Guevara: “La rivoluzione non è una mela che cade quando è matura. Devi farla cadere.