Scaricare e convertire, da Youtube al nostro Android

Come ben saprete, esistono migliaia di metodi e vie per scaricare un video da Youtube e convertirlo, ad esempio in .mp3, per poterlo ascoltare anche offline. Esistono applicazioni, programmi, siti, servizi e cosi via. Molti di questi però, per quanto funzionali e pratici, creano dei file non sempre ottimali. Spesso, gli .mp3 sono estremamente compressi, o taggati in modo inappropriato. Delle volte, addirittura, la riproduzione può avvenire solo se online (quindi, non sono stati davvero “scaricati”).

La migliore opzione, a mio avviso, è sempre stata quella di scaricare al computer e poi passare sul telefono. Tuttavia, mi sono ritrovato anche io a voler scaricare e convertire direttamente dallo smartphone. Dopo qualche prova e moltissime ciofeche, la migliore scelta ricade sull’uso combinato di due app: TubeMate e MP3 Video Converter.

TubeMate non è disponibile sul Google Play Store (per ovvi motivi), ma potete scaricarlo tramite altri store, o direttamente dal sito. MP3 Video Converter invece si trova nello store. Il funzionamento è semplicissimo: col primo cerchiamo il video da scaricare, il secondo ci converte automaticamente il tutto o in .mp3 o in .m4a, permettendoci poi di scrivere i tag del file e di scegliere la posizione del file convertito. Ci sono poi tutta una serie di personalizzazioni, più o meno interessanti, sia per il download che per la conversione.

Un’accoppiata vincente, che funziona molto meglio dei tanti pacchi che si trovano nello store. In questo modo, anche se il file convertitò è quello che è, non dovrete più aspettare di arrivare a casa per spostarlo. Anzi, lo potete scaricare in pochi secondi, prima di entrare in metro, e continuare ad ascoltarlo 😉