Installare Debian via USB

Si sa, Debian é il sistema operativo universale! E, come tale, offre mille risorse per essere usato al meglio. La facilità con cui è possibile avvicinarsi a questo sistema operativo è palese fin da subito, fin da quando decidiamo di installarlo.

Io sono sempre stato un’amante di CD e DVD. Ne ho centinaia e centinaia dedicati esclusivamente al mondo informatico, compresi una marea di dischi di installazione. Nuova versione di un s.o.? Nuovo disco da masterizzare. Non ho mai preso in considerazione l’opzione di installazione via USB, finché non ne ho riscontrato la semplicità.

Per installare Debian via USB ci basta avere l’hardware ed una .iso di Debian (di una qualunque versione). Collegato l’hardware, ci basta identificarlo tramite il comando:

fdisk -l

Se avete un solo hard disk ed una configurazione standard delle partizioni, è molto probabile che l’hardware collegato sia montato su /dev/sdb. È comunque sempre bene controllare prima! Se avete dei files sul dispositivo collegato (che può essere una pennetta usb, un hard disk esterno, una scheda sd o la qualunque) copiateli sul vostro PC, perché il seguente comando cancellerà tutto! Accediamo come root e digitiamo:

cp iso_debian.iso /dev/sdx

Dove iso_debian va sostituito con il percorso ed il nome del file (che varia da versione a versione), e /dev/sdx và sostituito con il percorso ottenuto dal comando precedente, ossia la posizione dove è montato il dispositivo.

Sebbene sia una copia, in questo caso equivale ad una scrittura del file sul disco. Avremo così a disposizione una memoria con tutti i file pronti per il boot, già scompattati e funzionanti. Il tutto senza masterizzare nulla, senza dover comprare e accatastare dischi su dischi.

Una pacchia 😎