Philae c’é l’ha fatta

Giusto qualche mese fà vi informavo che la sonda Rosetta aveva raggiunto con successo la destinata cometa 67P, dopo diversi anni di viaggio silenzioso, seguendo una tortuosa traiettoria. Nonostante il lungo periodo d’attesa (meticolosamente programmato), la parte più “difficile” e per certi versi più importante della missione era un’altra: l’atterraggio sulla cometa del modulo Philae, una sonda che dovrà analizzare il corpo roccioso. Il compimento del tutto.

Sono felice di informarvi che giusto qualche minuto fa, sul canale Twitter della missione è stata pubblicata questa foto. Philae c’é l’ha fatta! E’ atterrato sulla cometa (con un mese di ritardo rispetto a quanto preventivato), e probabilmente da qui a qualche giorno ci invierà le prime informazioni.

Un’attesa lunga circa un decennio, ma ne é valsa la pena 🙂