Un San Lorenzo abbastanza luminoso

Quest’anno saremo meno fortunati

La notte di San Lorenzo è alle porte, ma come vi avevo già anticipato, quest’anno chi passa il tempo ad osservare le stelle sarà, in parte, penalizzato. Il 10 Agosto infatti sarà plenilunio, quindi avremo una bella luna piena, per altro in perigeo (ossia la superluna). Una curiosa coincidenza, che se da una parte ci penalizzerà nella visione delle stelle cadenti (non del tutto), dall’altra ci renderà uno spettacolo degno di nota, come lo é, in fondo, ogni luna piena.

Ne approfitto per dare due informazioni interessanti: innanzitutto, le stelle cadenti che vediamo in questo periodo sono le Perseidi, uno degli sciami più visibili dell’anno, che attraversano il nostro pianeta per circa un mesetto, indicativamente dalla fine di Luglio alla fine di Agosto. Il picco di queste stelle si ha intorno al 12 di Agosto, anche se si crede, erroneamente, che la sera perfetta sia il 10 (di questo ne parlerò meglio in un altro post).

In secondo luogo, chi si vuole godere la serata e si trova nel Crotonese è decisamente avvantaggiato. Con una bella Luna ben visibile a partire dalle 19:30 circa, l’intera nottata sarà ampiamente illuminata, ideale per una bella grigliata in spiaggia o una serata in tenda, perché no, vicino al mare. Le Perseidi “cadono” un po’ verso tutte le direzioni, ma l’ampio orizzone verso il mare, praticamente ad Est, ci permetterà di notarne moltissime, sopratutto dopo che la luna sarà alta, migliorando (in parte) l’individuazione delle meteore.

Per cui, se non avete in programma di sballarvi a random, siete stati avvisati 😉