OSM: taggare più elementi contemporaneamente

... uno per tutti!
Tutti per uno, uno per tutti!

Non so bene il perché, ma esiste la diffusa convinzione che quando si mappa su OSM bisogna lavorare un oggetto alla volta. Che siano punti o linee, e indipendentemente dall’editor usato, non pare possibile lavorare contemporaneamente una serie di oggetti.

In realtà non è così: con qualunque editor è possibile lavorare più oggetti contemporaneamente! Basta usare la canonica multiselezione, quella utilizzabile su un qualunque sistema operativo, per selezionare più file contemporaneamente. Come? Semplice, basta tenere premuto il tasto CTRL e cliccare su ogni elemento che si vuole modificare. In questo modo, selezionerete solo i punti che vi interessano. Altrimenti, c’è il metodo detto a strascico, ossia tenendo premuto il tasto CTRL ed il tasto sinistro del mouse, in modo che spostando il mouse selezionerete tutti gli elementi che rientrano nell’area. Meno preciso, questo metodo può servire per fare una cancellazione di massa.

La multiselezione offre moltissimi vantaggi al mappatore: ad esempio si possono selezionare più strade cittadine per definire i limiti di velocità, e tutti gli altri valori possibili (accesso, marciapiedi, sensi, ecc.). O, come mostra l’immagine, per taggare contemporaneamente più nodi non ancora assegnati. Nel mio caso, alberi in un parco.

Ora che lo sapete, non avete più scuse 😉