DNSChanger ed il Blackout

DNS Changer
Sintesi di ciò che accadrà 🙂

In rete c’è un gran vociare, come al solito. E come sempre, quando c’è troppo parla parla, il punto della discussione si perde.

Lunedì 9 Luglio 2012 ci sarà un blackout totale di internet, per non si sa quanto tempo… Come ogni leggenda, c’è un fondo di verità.

Si parla di DNSChanger, un virus che dal 2007 ha avuto la possibilità di infettare oltre 4 milioni di PC. Come suggerisce il nome, questo cambia gli indirizzamenti DNS del PC, dirottandoli verso server “poco raccomandabili”.

Ma questo virus può creare un blackout totale di internet per tempo indeterminato?

La risposta è ovviamente No.

I 4 milioni di utenti infetti però potrebbero subire dei rallentamenti nella connessione, in quanto verranno reindirizzati automaticamente verso dei server DNS buoni. Questo cambio di DNS può precludere l’accesso per non più di un quarto d’ora. Tuttavia, potrebbero esserci dei problemi, quindi qualche utente potrebbe non accedere ad internet anche per un paio d’ore!

Di certo, non stiamo parlando di un blackout totale 😉