Salvare, a prescindere

Questo pomeriggio poteva succedere una tragedia che a quest'ora avreste letto sui giornali. Ma per fortuna non è accaduto niente di grave, e quindi ne leggerete solo su questo blog. Solo un grande spavento, che si è concluso, fortunatamente, senza ripercussioni. Terza scogliera (come sempre). Ora di pranzo, break dal lavoro sotto il sole cocente che oggi ha superato i 40°. Un tuffo nell'acqua...

Non ce n’é coviddi

La squadra torna in serie A. In città hanno iniziato a festeggiare già dalle otto, con fuochi d'artificio e sfilate arrangiate lungo il centro ed in periferia. Bandiere ovunque, sciarpe, bandane, un tripudio di rosso-blu in ogni dove. Ed è giusto così. Tuttavia, poco fa è iniziato il ritrovo dei tifosi, degli ultas, dei semplici fan e appasionati in Piazza Pitagora. Da li passerà la...

Del fuoco non sempre importa

Dopo diverse settimane di vento insistente proveniente da nord/nord-nord-est, ecco finalmente un cambio: da ieri in città soffia un "vento di mare" (detto anche marélla) carico di umidità, di caldo, appiccicoso e tipico del periodo estivo. Quel tipo di vento, per intenderci, che inforza durante la giornata e poi cessa completamente (o quasi) in serata, lasciandoti senza un filo d'aria fresca....